Tetrao tetrix

28-02-2012

Conteggi di fagiano di monte (Tetrao tetrix) a Cranzünell e Cranzünasc (Val Bavona)

Cari appassionati di montagna e di natura, care amiche e cari amici,
dopo l’esito positivo della tesi di Bachelor di Vasco Ryf presso la scuola d’ingegneri ambientali a Lullier (GE), dal titolo “Piano di gestione-conservazione del fagiano di monte a Cranzünell e Cranzünasc”, ci è sembrato interessante poter dar continuità ai conteggi, in modo da poter seguire scientificamente l’evoluzione degli effettivi del vero abitante di questi magnifici alpi.

Obiettivi del progetto/ In che fase si trova
Dopo un’iniziale analisi storico-culturale riguardante l’attività alpestre, l’evoluzione delle foreste e gli effettivi del fagiano di monte, Vasco Ryf ha proposto un piano di gestione per migliorare il suo habitat e rafforzare gli effettivi in sintonia con le attività agricole tradizionali.

Il progetto ha potuto coinvolgere vari attori essenziali al suo sviluppo: contadini, uffici ambientali, forestali, società di caccia, ecc. e si trova ora nella fase di coordinamento attori-ricerca fondi.

Per poter valutare la pertinenza dei futuri interventi (e la qualità dell’habitat) i conteggi sono quindi una misura fondamentale.

La supervisione del progetto è garantita dallo specialista Dr. Niklaus Zbinden della Stazione ornitologica svizzera di Sempach ed è svolto in stretta collaborazione con la Fondazione Valle Bavona.

Come potete aiutarci ? Partecipate ai conteggi primaverili 2012!

I conteggi sono previsti i seguenti fine settimana:
28-29.4 : Cranzünell/5-6.5 : Cranzünasc /12-13.5 : Riserva in caso di tempaccio
I
l sabato si effettuerà la salita ai corti di cima, e la domenica saremo appostati all’alba armati di binocoli e con trombe di Eustachio all’erta, alla ricerca d’esagitati galletti. L’alta quota e le condizioni del terreno necessiteranno probabilmente l’uso delle racchette. Vi è la possibilità di partecipare anche solo ad un conteggio.

Cosa vi offriamo ? Un vitto nostrano, un modesto alloggio nelle cascine durante i conteggi, delle osservazioni affascinanti in un ambiente alpino-discosto e delle serate in buona e sana compagnia.

Per contatti e informazioni più precise vi prego di contattarmi direttamente ai seguenti recapiti: vasco.ryf@gmail.com / 077 431 10 42

Sperando nella vostra preziosa collaborazione, cogliamo l’occasione per salutarvi calorosamente !

Vasco Ryf, Fondazione Valle Bavona

P.S. Potete scaricare il Pdf dell'invito cliccando QUI. Di seguito, qualche immagine.