Premio letterario 2015

18-05-2015

Premio letterario internazionale Andrea Testore – Plinio Martini Salviamo la Montagna 6° Edizione.

 Il Comune di Toceno, al fine di incentivare l’opera in difesa della montagna, nel 2010 lanciava la prima edizione del Premio letterario Valle Vigezzo – Andrea Testore – Salviamo la Montagna, riservato a opere in lingua italiana. La quinta edizione è indetta per la prima volta nel Canton Ticino, a Cavergno. Promotore di questa edizione è la Fondazione Valle Bavona con la collaborazione dei comuni di Toceno (per l’Italia), Cevio e Lavizzara (per la Svizzera). Il concorso si suddivide nelle seguenti sezioni:

Premio di narrativa Plinio Martini
Si partecipa con un racconto edito o inedito della lunghezza massima di 7000 battute, spazi compresi, che si rifaccia a storie, vita, tradizioni, personaggi della montagna.

Premio di giornalismo Cesare Melchiorri
Si partecipa con un articolo di giornale o rivista dedicato al mondo montanaro, pubblicato in data non anteriore al 1° gennaio 2013.

Poesia
Si partecipa con una (al massimo due) poesie, edita o inedita, che si ispiri alla montagna.

Emigrazione
Si partecipa con un racconto o un saggio, edito o inedito, della lunghezza massima di 7000 battute, spazi compresi, che si rifaccia a storie e vicende di emigrati della montagna. Sono ammessi anche articoli di giornale o rivista pubblicati in data non anteriore al 1° gennaio 2013.

Termine per l’inoltro del materiale: 31 luglio 2015.

Giuria
La Giuria è composta da:
Alessandro Martini (presidente), Paolo Crosa Lenz, Giorgio Cheda, Edgardo Ferrari, Matteo Ferrari, Tiziano Ferraris, Vasco Gamboni, Benito Mazzi, Patrizia Testore, Teresio Valsesia, segretaria senza diritto di voto Wally Mazzi.

Premiazione
Le premiazioni avranno luogo a Toceno sabato 3 ottobre 2015 alle ore 15.00 in una cornice di allegria e cordialità, con la partecipazione del gruppo di canto spontaneo "Gli Amici della montagna" e delle "Fisarmoniche vigezzine".

 

Scarica il bando